• Dom. Mag 29th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

IL CIRCOLO DELLA STAMPA DI CENTO INTITOLATO A GIUSEPPE PEDERIALI

DiGiuliano Monari

Ott 28, 2013
consegna targa-800
Si è svolta come da programma lo scorso 25 ottobre la cerimonia di intitolazione del Circolo della Stampa di Cento allo scrittore Giuseppe Pederiali, nella sede provvisoria del circolo in Via Ugo Bassi 100, presso la Sala Polivalente Angelo Frassinelli concessa gentilmente dalla Bocciofila Centese. Presenti il Vicesindaco di Cento Mario Pedaci, il Sindaco di Bondeno Alan Fabbri e in rappresentanza dell’amministrazione di Finale Emilia, l’Assessore alla Cultura Massimiliano Righini. Ospiti d’onore Ivana Pederiali, moglie del compianto scrittore e il figlio Davide. La serata si è aperta con la proiezione di un’intervista realizzata dalla redazione di Area Centese sette anni fa, quando lo scrittore finalese venne a Cento per presentare “Il paese delle amanti giocose”. Il momento ha catturato l’attenzione dei numerosi intervenuti, visibilmente commossa Ivana. Mario Pedaci, che ha portato i saluti del Sindaco Piero Lodi, ha voluto sottolineare, nel suo intervento, il salto di qualità compiuto del Circolo della Stampa, riconoscendone anche il prezioso e obbiettivo ruolo di “pungolo” all’amministrazione comunale. “Cento è onorata del fatto che il Circolo della Stampa porta da oggi il nome di Giuseppe Pederiali”, ha concluso così il suo intervento Pedaci. Particolarmente importanti gli interventi di Alan Fabbri e dell’Assessore Righini che hanno voluto ricordare, attraverso la loro esperienza, il rapporto diretto avuto con lo scrittore recentemente scomparso. Daniele Biancardi, ex assessore del Comune di Cento ed ex sindaco di Bondeno ha concluso la girandola degli interventi donando alla Biblioteca del Circolo della Stampa tre preziosi volumi scritti da Pederiali. A suggello della serata e per ringraziare Biancardi dell’importante e rilevante aiuto dato al Circolo per l’organizzazione, il Presidente Giuliano Monari ha consegnato la tessera di Socio Onorario del Circolo della Stampa. Altro momento emozionante la consegna della targa a ricordo dell’intitolazione da parte del Presidente del sodalizio Giuliano Monari a Ivana e Davide (nella foto); proprio Ivana ha rivolto un toccante messaggio di ringraziamento al Direttivo del Circolo. Significative anche le letture eseguite da Camilla Melloni della compagnia Recicantabum, tratte da “Il tesoro del Bigatto” e “Il drago nella fumana”, particolarmente identificative del nostro territorio. La manifestazione è stata interamente finanziata grazie alla sponsorizzazione di Areacentese.com e della Casa Editrice Freccia D’Oro.
fotoservizio Lia De Luca
intitolazione circolo pederliali gruppo-800

Lascia un commento