• Gio. Set 29th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

L’Albero della solidarietà al Bennet Guercino ha dato i suoi frutti Raccolti oltre 2000 euro per la Croce Rossa di Cento

DiGiuliano Monari

Gen 3, 2015

rapina portavalori bennet 23 gennaio 2010 copia4Un’edizione fruttuosa per il progetto benefico “L’Albero della Solidarietà”, svoltosi per il quinto anno consecutivo presso il Bennet “Guercino” di Cento e giunto al termine nei giorni scorsi.

I week end che hanno preceduto il Natale sono stati dedicati all’iniziativa a favore della sezione locale della Croce Rossa Italiana, coinvolgendo oltre 1100 bambini di diverse scuole materne ed elementari del territorio: a scuola e nei laboratori appositamente allestiti, gli alunni hanno decorato centinaia di palline di polistirolo che sono state poi appese all’Albero di Natale del Centro Commerciale e vendute ad offerta libera ai clienti.

Grande festa per la consegna dell’assegno alla Croce Rossa da parte del direttore Pier Paolo Mezzetti: la lodevole iniziativa ha permesso la raccolta di ben 2.371 euro. Il progetto ha avuto, come ogni anno, un forte impatto sulla comunità e ha insegnato a tanti bambini che  “fare del bene fa bene”. All’iniziativa hanno aderito: le scuole elementari Renzi, Il Guercino, Penzale e Carducci di Cento, le scuole  elementari di Corporeno IC2 e IC4, la scuola primaria di Bevilacqua, la scuola primaria “Pace libera tutti” di Mascarino, la scuola materna Pacinotti di Cento, la scuola materna S. Giovanni Battista di Dosso e la scuola materna Sacro Cuore di Sant’Agostino.

Il centro commerciale ha offerto alle classi che hanno realizzato il maggior numero di palline un buono spesa da 400 euro per l’acquisto di materiale didattico. La scolaresca che si è aggiudicata la medaglia d’oro è stata la 2° C scuola elementare di Penzale IC2 con 171 palline; seconda classificata la 1° H della scuola elementare di Corporeno IC2 con 145 palline; terza classificata la 3° B della scuola elementare di Penzale IC2 di Cento con 129 palline.

Lascia un commento