• Mar. Feb 27th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

Parchegio a pagamento all’Ospedale: l’USL ha fatto le sue proposte che verranno vagliate dall’amministrazione centese

DiGiuliano Monari

Feb 11, 2015

parcheggi pagamento ospedaleDi Giuliano Monari

La questione legata all’introduzione da parte dell’amministrazione Lodi della sosta a pagamento nel parcheggio adiacente all’ospedale di Cento è finita all’ordine del giorno del Comitato di Distretto che si è tenuta a Ferrara. La problematica non era passata certamente inosservata da parte dei vertici dell’USL, che avevano immediatamente raccolto i malumori dei dipendenti dell’ospedale cittadino di Cento. Una questione spinosa che sta generando un fiume di polemiche, a partire dal disagio espresso dai dipendenti del nosocomio centese, agli stessi cittadini per l’adozione della sosta a pagamento in un parcheggio strategico per l’ospedale e tutti i servizi ad esso collegati. La delicata questione è stata dunque trattata nella riunione di stamani alla quale ha preso parte, per l’amministrazione comunale di Cento, l’assessore Massimo Manderioli. Il Direttore del Distretto Ovest Chiara Benvenuti, in quella sede, ha avanzato alcune proposte che saranno ora portate dallo stesso Manderioli sulla scrivania del sindaco Lodi per le opportune valutazioni. Le proposte che la dirigenza del Distretto ha fatto vanno – come ha sottolineato lo stesso Manderioli raggiunto telefonicamente – “nella direzione di cercare di mettere d’accordo le esigenze di tutti, nel limite del possibile, sia l’amministrazione comunale, sia i dipendenti ed infine anche l’utenza dell’ospedale”. Proposte – ha aggiunto – “legittime e pienamente condivisibili che porterò all’attenzione della Giunta per le opportune valutazioni”. Nella sostanza le proposte vanno dalla possibilità per i dipendenti che ne hanno necessità di avere un tesserino, o un pass, da esporre sul parabrezza dell’auto, fino alla realizzazione di altri stalli ulteriori riservati ai dipendenti dell’ospedale. Tutte ipotesi, si diceva, che saranno in breve tempo vagliate dalla giunta comunale per vedere in che maniera fare quadrare un cerchio in realtà piuttosto piccolo, perchè il parcheggio adiacente all’ospedale non è particolarmente grande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.