• Mer. Apr 17th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

Più opportunità per le imprese ed i lavoratori del Terziario: siglato accordo territoriale tra Ascom ed i Sindacati di settore

DiFONTE COMUNICATO STAMPA

Feb 16, 2024
Foto e video dal cielo per immagini uniche e ad altezza ‘zero’ con droni cinewoop per filmati pieni di adrenalina …

Più opportunità per le imprese ed i lavoratori del Terziario: è stato siglato nei giorni scorsi l’accordo territoriale tra Ascom Confcommercio Ferrara ed i tre sindacati dei lavoratori del Terziario ossia Filcams Cgil, Fisascat Cisl e UiltuCS che offre un’ elevata e condivisa opportunità per gestire i picchi di lavoro e le relative assunzioni nei contratti a tempo determinato stagionali dovuti ad esempio all’impatto dei flussi turistici. 

“E’ un accordo importante – ricordano ad una voce Filcams Cgil, Fisascat Cisl e UILTuCS, – perché cogliendo una necessità aziendale di coprire fasi lavorative particolari legate ai picchi della stagionalità, al contempo tutela e salvaguardia i lavoratori garantendo la continuità del lavoro. “

“L’accordo permette – considera Davide Urban, direttore generale di Ascom  – di poter esercitare in accordo con parti sociali secondo una prassi consolidata nelle relazioni sindacali quella necessaria flessibilità sui contratti a tempo determinato nei comparti a particolare vocazione turistica proprio per permettere alle imprese di poter far fronte alla stagione balneare delle nostra costa”. L’intesa che avrà validità in pratica  sui  comuni di Codigoro e Comacchio (con particolare riferimento alla costa, oltre che nel centro storico della città del Trepponti) verrà applicato dal 1° marzo al prossimo 31 ottobre 2024.