• Mar. Apr 16th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

PORTOMAGGIORE: Arrestato un ngeriano per “resistenza a Pubblico Ufficiale” e “danneggiamento aggravato”

DiGiuliano Monari

Ago 17, 2020


Nel corso della nottata appena trascorsa a Fiscaglia in località Migliaro su via Travaglio, i militari del Comando Stazione Carabinieri di Massa Fiscaglia hanno tratto in arresto per i reati di “resistenza a Pubblico Ufficiale” e di “danneggiamento aggravato”: M.U., nato in Nigeria nel 1972, già noto alle Forze dell’ordine. L’uomo a bordo della propria autovettura superava a velocità sostenuta una pattuglia dei Carabinieri in servizio di controllo del territorio, dandosi poi a precipitosa fuga. Intercettato da altre vetture fatte convergere sul posto, lo straniero forzava il dispositivo attuato per il controllo andando volontariamente a collidere contro un mezzo militare e continuando la propria fuga, che terminava dopo poco nel cortile di una privata abitazione, dove veniva bloccato e tratto in arresto. L’uomo, sottoposto a controllo con etilometro, veniva inoltre deferito in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica estense per la “guida in stato di ebbrezza alcolica” aggravata dal sinistro stradale, e per “guida senza patente in recidiva” (non avendola mai conseguita). L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio con il rito direttissimo, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Grazie per aver letto questo articolo…

Dal 23 gennaio 1996 areacentese offre una informazione indipendente ai suoi lettori.. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di persone che ci leggono ogni giorno, e che ringraziamo, può diventare fondamentale.

Clicca su questo link 
per effettuare una donazione, grazie! https://www.gofundme.com/f/sostieni-areacentese-giornale-online-di-cento 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.