• Dom. Giu 16th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

Pro Loco di Cento e polemiche sul Programma del Settembre Centese: Rubino sceglie Facebook per replicare

DiGiuliano Monari

Ago 27, 2015

daniele rubino 2007COMUNICATO UFFICIALE:
in merito alla vicenda che in questi giorni sta tenendo banco sulle attività che la nostra associazione svolge a favore della città ed in particolare a favore delle attività presenti nel centro storico ci preme ricordare che…
è stata la nostra associazione ad ideare, promuovere e migliorare, anno dopo anno, una manifestazione come LO SBARACCO – NOTTE BIANCA.
Questa serata ha, in questi anni, avuto un innegabile successo di pubblico, di critiche e di acquisti.
Al commercio locale ed in particolare al commercio del centro storico abbiamo dato la possibilità di partecipare occupando suolo pubblico a costi minimi proprio per agevolare la realizzazione di banchi e situazioni commerciali in strada e fuori dai soliti ambienti.

Pro Loco ha riportato La Fiera in centro dopo una lunga battaglia che la vedeva, venti anni fa, nel piazzale Bonzagni.
Lo spostamento della Fiera è stato attuato nel 2012 perchè, come tutti ben sanno, il nostro amato centro era decisamente in una situazione “particolare”.
Tutti gli anni, sul materiale promozionale della Fiera pubblichiamo la frase “in attesa che il nostro centro ricominci a vivere”…menzione non messa a caso ma di grande auspicio per l’edizione futura.
Se, ancora oggi, non ci è dato poter riposizionare la Campionaria in centro non è sicuramente per una volontà di Pro Loco ma per impossibilità di alcune aree ad essere utilizzate per il grande pubblico che, da sempre, le nostre manifestazioni richiamano.
Tutti gli anni, nonostante la fiera si svolgesse in area decentrata abbiamo ottenuto, dall’Amministrazione Comunale, di poter mantenere Sbaracco & Notte Bianca in centro storico. Situazione non facile, almeno i primi 2 anni post-terremoto, da gestire logisticamente eppur mantenuta viva.

I nostri cataloghi, ogni anno, hanno sempre e comunque evidenziato che in centro storico, durante lo svolgimento della fiera, i negozi che aderivano avrebbero comunque mantenuto l’apertura in notturna. Se c’è un soggetto che ama Cento, il centro storico e le attività che lo compongono questo è la nostra associazione che ha anche volutamente mantenuto luna park ed una pista da ballo in centro durante la fiera pur di animare il nostro gioiello storico.
Dispiace veramente leggere certe accuse che rispediamo al mittente.
Se il catalogo del Settembre Centese appena uscito erroneamente non ha riportato l’apertura in notturna delle attività commerciali ce ne scusiamo e sicuramente faremo tutto per amplificare la notizia che i NEGOZI DEL CENTRO STORICO DI CENTO DURANTE LE GIORNATE DELLA FIERA SARANNO APERTI PROPONENDO INIZIATIVE, MUSICA, PUNTI RISTORO, SPETTACOLI ED INTRATTENIMENTO.

Nei prossimi giorni sarà nostra premura divulgare la notizia su tutti i mezzi a nostra disposizione nella speranza che venga capita la nostra buona fede.

Daniele RUBINO
Presidente Pro Loco Cento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.