• Ven. Lug 12th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

TEATRO BORGATTI, SI LAVORA PER LA RIAPERTURA NEL 2019

DiGiuliano Monari

Feb 2, 2017

Il sindaco di Cento, Fabrizio Toselli, e il vicesindaco, Simone Maccaferri, hanno incontrato nella mattinata l’assessore regionale alla Cultura, Massimo Mezzetti.

Fra i temi trattati il Teatro Borgatti e il suo recupero.

«Consideriamo il nostro teatro un patrimonio di straordinario pregio e una delle principali chiavi di rilancio del territorio – spiega il primo cittadino -. È evidente dunque che stiamo profondendo il massimo impegno per il suo recupero post sisma. E, se i lavori di carattere strutturale sono stati finanziati con i fondi della ricostruzione, nella seconda annualità, stiamo lavorando alla copertura degli interventi di diversa tipologia, a valorizzazione dello spazio teatrale. L’assessore regionale ci ha prospettato la possibilità di un prossimo bando, che la Regione sosterrà con risorse cospicue derivanti dal fondo di coesione, volto a finanziare in parte la legge 13 in materia di spettacolo e in parte la legge 40 sugli edifici storici. Ci faremo dunque trovare pronti per parteciparvi».

Dal punto di vista del recupero dei danni causati dal terremoto, è in uscita la gara, a procedura aperta e in base all’offerta economicamente più vantaggiosa, per l’individuazione dei professionisti che saranno incaricati della redazione della progettazione preliminare, che potrebbe verosimilmente essere pronta entro l’estate per la valutazione da parte degli uffici regionali.

«Il traguardo che ci siamo proposti – conferma Toselli – è la riapertura del Teatro Borgatti nel 2019».

esterno teatro borgatti 2010

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.