CENTO: Chiusa la passerella ciclopedonale di Ponte Vecchio “potrebbe cedere”

Visite: 373


È interdetta la circolazione di cicli e pedoni e ne è vietata la circolazione sul ponte in assenza di idoneo presidio della polizia locale o di altri organi di polizia stradale, fino alla prossima nuova regolazione del traffico pedonale e veicolare. 
“Mi dispiace molto per il disagio –  spiega il sindaco Toselli – , ma quando i controlli, in passato tralasciati, consegnano dei risultati preoccupanti credo sia indispensabile prendere delle decisioni responsabili e di buon senso. Una vita vale certo molto più di un disagio. 
Ribadisco che la passerella, oggetto nel tempo di vari interventi di controllo e manutenzione al fine di poterne preservare le condizioni di sicurezza, è stata sottoposta a monitoraggio in continuo e a ulteriore verifica approfondita. 
La ditta Socotec Italia, che effettua il servizio di monitoraggio topografico e strumentale di precisione al fine di valutare in continuo gli spostamenti tridimensionali della passerella nei vari punti della struttura e lo stato di equilibrio, non ha rilevato particolari movimenti degli elementi strutturali della passerella, almeno fino alla piena del fiume Reno del mese di maggio, in atto. 
Ma la ditta Ri-Legno s.r.l., che ha condotto le indagini specialistiche sul legno della passerella, ha evidenziato un repentino degrado delle strutture portanti, rilevando che “La struttura presenta un livello di sicurezza di molto inferiore al livello iniziale e se ne sconsiglia l’apertura al pubblico”.

Share Button

Share

Lascia un commento