TUTTE LE INIZIATIVE DELL’EPIFANIA NEL TERRITORIO CENTESE

Visite: 640

Numerose saranno le iniziative organizzate in occasione dell’Epifania, una delle festività più sentite nel territorio centese.

Nel capoluogo la Festa della Befana è affidata alla Pro Loco e si terrà lunedì 6 a partire dalle 14.30: in piazza Guercino non mancheranno animazioni, giochi gonfiabili, artisti di strada e alle 18 la distribuzione di calze e dolciumi a tutti i bimbi, per finire alle 18.45 con il rogo della befana  e lo spettacolo pirotecnico nel piazzale Donatori di sangue e organi.

A Renazzo domenica 5, dopo l’arrivo della befana nelle case (su prenotazione), l’Associazione Grande Volontariato Sociale per i bambini organizza in piazza F. Lamborghini alle 20.30 la festa con  il trenino delle ocarine per i bimbi e vin brulè per i grandi, e con il gioco per raccogliere offerte da devolvere alla mensa dei bambini della missione in Africa di Suor Clelia Cavicchi; quindi alle 21.45 il rogo della befana, seguito dalla distribuzione delle calze a tutti i bimbi e dalla consegna del super-premio offerto dai commercianti di Renazzo a chi avrà indovinato il numero degli oggetti contenuti nella ‘damigiana della befana’. 

‘La Befana di Dodici Morelli’ è a cura della Pro Loco Tiramòla: domenica 5, dalle 19, la vecchina consegnerà i regali nelle case dei bambini del paese (per adesioni 347-6884284); lunedì 6, invece, in piazza a partire dalle 18 ci saranno vin brulé, the caldo, panini e dolci per i più piccoli in compagnia delle Ocarine e alle 18.30 la consegna delle calze e il tradizionale rogo della vecchia.

A Casumaro domenica 5, dalle 20, è in programma presso il parcheggio della sala polivalente lo straordinario rogo della Befana con spettacolo pirotecnico: ci saranno le calze per tutti i bimbi e l’area gastronomica con gnocchini fritti e vin brulè. L’evento è a cura di Associazione Turistica Casumarese, Osteria della Lumaca e Gruppo Befana Gatto Note, con la collaborazione di Avis.

A Reno Centese il Nuovo Gruppo Befane ‘La tribù di mat’ e l’Associazione Commercianti e Artigiani daranno vita domenica 5 a ‘La befana dal Cisol’: dalle 17.30 la visita delle befane in tutte le case e alle 21.30 in piazza il rogo della befana, con vin brulè, frittelle e spettacolo pirotecnico. Il ricavato andrà in beneficenza.

A Buonacompra domenica 5, dalle 17, la vecchina passerà per tutte le case del paese con regali per tutte le famiglie e per tutti i bambini delle elementari. L’evento è a cura delle Befy alla riscossa.

Lunedì 6 a Bevilacqua l’associazione Bevilacqua for Fun organizzerà ‘Arriva la Befana’: dalle 16.30 al campo sportivo e Palasagre sono previsti la premiazione del concorso ‘Il presepe di casa’, alle 18 il rogo della befana con spettacolo pirotecnico e, a seguire, vin brulè e distribuzione delle calze.

Appuntamento lunedì 6 anche a Pilastrello, dove, nell’area verde del paese, alle 19 inizierà la manifestazione con rinfresco per i partecipanti e calze per tutti i bambini e alle 20.30 è previsto lo spettacolo pirotecnico.

Share Button

Share

Lascia un commento