CENTO: Presentata l’edizione del trentennale del Cento Carnevale d’Europa – J-AX ospite d’onore

Visite: 693

Presentato nella splendida cornice del Salone di rappresentanza della Cassa di Risparmio di Cento il programma dell’Edizione dei 30 anni, ancora una volta con la salda guida di Ivano Manservisi e del Direttore Artistico Riccardo Doc Manservisi. Non poteva mancare Radio Bruno emittente ufficiale dell’evento, DJ Giulia Regain si conferma Dj della manifestazione (colonna sonora Carnival), mentre sul palco saranno presenti le bellissime ballerine brasiliane di Ipanema Spettacoli.
Presentati i carri delle 5 associazioni che si contenderanno lo scettro di vincitore: Fantasti100Associazione Carnevalesca I ragazzi del Guercino official -CentoSocietà Carnevalesca ToponiAssociazione Carnevalesca RisveglioMazalora 1947.
Ma vogliamo parlare di ospiti?
Si parte con i superospiti: J-Ax domenica 9 febbraio, gli Eiffel65 domenica 16 febbraio, l’artista Colombiano Rodry-go il 1 marzo.
Numerosi gli gli eventi collaterali che riempiranno il mese di festa di arte, sport (minibasket, volley femminile, rugby) tradizione culinaria (sapori senza maschera), motori (sfilano le eccellenze, car tuning parade, motocross freestyle), commercio (iniziative Ascom: sbaracco e iniziativa delle vetrine), annullo filatelico e tanto spettacolo.
Lanciata inoltre la collaborazione con Kinder, cui andrà un’area di animazione e intrattenimento. Confermata l’area di Bianco Forno così come confermatissimo lo spettacolo pirotecnico alla Rocca antica durante l’ultima giornata di manifestazione a cura di Martarello Group.

PROGRAMMA EDIZIONE 2020

Il Cento Carnevale d’Europa sfila nel suggestivo centro storico della Città di Cento, dove le splendide creature di cartapesta fanno il loro spettacolo di maschere e gruppi in costume in una cornice davvero unica, quella di piazza Guercino.

Ogni domenica di carnevale (9-16-23 febbraio, 1-8 marzo) dalle ore 14:00 alle ore 18.30 C.so Guercino e la sua piazza sarà infatti un tripudio di maschere, colori, animazione, musica e balli per festeggiare al meglio la “festa più pazza dell’anno”. L’ultima domenica di carnevale in calendaro ci sarà il Gran Finale con la proclamazione e premiazione del carro vincitore, il tradizionale testamento e nel piazzale della Rocca il suggestivo rogo di Tasi, maschera tradizionale centese per finire con il coinvolgente spettacolo piromusicale che chiude in bellezza l’evento carnevalesco.

Oltre alla travolgente sfilata in corso Guercino, il pubblico potrà assistere allo spettacolo sul palco centrale di piazza Guercino, con scatenati gruppi musicali, testimonial famosi ma soprattutto il caloroso e colorato gruppo di ballerine e percussionisti brasiliani, a suggellare lo storico gemellaggio con il famoso Carnevale di Rio de Janeiro. Oltre allo spettacolo carnevalesco in sfilata e sul palco di piazza Guercino, il Cento Carnevale d’Europa si arricchisce anche di eventi collaterali che offrono al turista tante allettanti proposte turistico – culturali e non solo. Da eventi sportivi, a iniziative enogastronomiche, dall’arte al ballo, da incontri didattici ad aperitivi culturali, saranno davvero tante le proposte che il turista potrà scegliere per trascorrere nel migliore dei modi il weekend di festa ed avere un assaggio di quello che questa “terra godereccia” può offrire anche durante l’anno.

Domenica 9 febbraio 2020 si terrà la prima grande parata di carri allegorici che attraverserà Corso Guercino a partire dalle ore 14. Dalle 16 farà la sua comparsa sul palco principale il primo super ospite della manifestazione dei 30 anni, il rapper di fama nazionale J-Ax.

Ricordiamo inoltre che durante l’ultima – e quinta – giornata di sfilate, domenica 8 marzo, si terranno due tra i momenti più emozionanti di tutta la manifestazione: la proclamazione del carro vincitore della manifestazione, che avverrà direttamente sul Palco centrale di Piazza Guercino, e il consueto Testamento del Tasi, col rogo della maschera tipica centese e il meraviglioso spettacolo pirotecnico nel Piazzale della Rocca, a sancire la chiusura della manifestazione.

Ma il Cento Carnevale non è solo un momento di sfilata di carri allegorici, ma un momento di festa lungo un mese in cui folklore, tradizioni, sport, arte, cultura, sapori, divertimento e mero intrattenimento s’intrecciano in un clima di grande festa. Tanti i momenti collaterali che potranno allietare locali e turisti, alcuni dei quali li potete consultare nella sezione dedicata al momento in lavorazione.

PROGRAMMA EDIZIONE 2020

Il Cento Carnevale d’Europa sfila nel suggestivo centro storico della Città di Cento, dove le splendide creature di cartapesta fanno il loro spettacolo di maschere e gruppi in costume in una cornice davvero unica, quella di piazza Guercino.

Ogni domenica di carnevale (9-16-23 febbraio, 1-8 marzo) dalle ore 14:00 alle ore 18.30 C.so Guercino e la sua piazza sarà infatti un tripudio di maschere, colori, animazione, musica e balli per festeggiare al meglio la “festa più pazza dell’anno”. L’ultima domenica di carnevale in calendaro ci sarà il Gran Finale con la proclamazione e premiazione del carro vincitore, il tradizionale testamento e nel piazzale della Rocca il suggestivo rogo di Tasi, maschera tradizionale centese per finire con il coinvolgente spettacolo piromusicale che chiude in bellezza l’evento carnevalesco.

Oltre alla travolgente sfilata in corso Guercino, il pubblico potrà assistere allo spettacolo sul palco centrale di piazza Guercino, con scatenati gruppi musicali, testimonial famosi ma soprattutto il caloroso e colorato gruppo di ballerine e percussionisti brasiliani, a suggellare lo storico gemellaggio con il famoso Carnevale di Rio de Janeiro. Oltre allo spettacolo carnevalesco in sfilata e sul palco di piazza Guercino, il Cento Carnevale d’Europa si arricchisce anche di eventi collaterali che offrono al turista tante allettanti proposte turistico – culturali e non solo. Da eventi sportivi, a iniziative enogastronomiche, dall’arte al ballo, da incontri didattici ad aperitivi culturali, saranno davvero tante le proposte che il turista potrà scegliere per trascorrere nel migliore dei modi il weekend di festa ed avere un assaggio di quello che questa “terra godereccia” può offrire anche durante l’anno.

Domenica 9 febbraio 2020 si terrà la prima grande parata di carri allegorici che attraverserà Corso Guercino a partire dalle ore 14. Dalle 16 farà la sua comparsa sul palco principale il primo super ospite della manifestazione dei 30 anni, il rapper di fama nazionale J-Ax.

Ricordiamo inoltre che durante l’ultima – e quinta – giornata di sfilate, domenica 8 marzo, si terranno due tra i momenti più emozionanti di tutta la manifestazione: la proclamazione del carro vincitore della manifestazione, che avverrà direttamente sul Palco centrale di Piazza Guercino, e il consueto Testamento del Tasi, col rogo della maschera tipica centese e il meraviglioso spettacolo pirotecnico nel Piazzale della Rocca, a sancire la chiusura della manifestazione.

Ma il Cento Carnevale non è solo un momento di sfilata di carri allegorici, ma un momento di festa lungo un mese in cui folklore, tradizioni, sport, arte, cultura, sapori, divertimento e mero intrattenimento s’intrecciano in un clima di grande festa. Tanti i momenti collaterali che potranno allietare locali e turisti, alcuni dei quali li potete consultare nella sezione dedicata al momento in lavorazione.

Share Button

Share

Lascia un commento