• Mer. Set 28th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

ELENA MAROTTA porta i ‘Racconti’ in giro per lo Stivale

DiGiuliano Monari

Mag 15, 2014

elena_marottaL’opera “Racconti”, la prima della giovane scrittrice Elena Marotta, edita dalla Casa editrice centese Freccia d’Oro, nata a Matera e residente a Dosso di Sant’Agostino è stata protagonista nello scorso fine settimana sia a Nord che a Sud dell’Italia. Mentre infatti era esposta alla XXVII edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino, venerdì 9 maggio ha ricevuto il Premio della Critica alla V Edizione del Premio Letterario “Le Parole dell’Anima” città di Casoria (Napoli). La cerimonia finale del premio Campano, voluto ed organizzato dallo scrittore, poeta e giornalista Francesco Gemito, Presidente dell’Associazione Culturale “ La Rabbia e l’Amore”, si è tenuta presso la Biblioteca comunale della Città di Casoria. A consegnare i premi, la Professoressa Nunzia Iavarone. Ospite d’onore della manifestazione Don Aniello Manganiello, parroco per lungo tempo a Scampia e ancora oggi impegnato nella educazione dei grandi e dei piccoli alla legalità. “Oggi ho vissuto un giorno denso di emozioni – ha confessato la scrittrice – non solo per il premio che è stato assegnato al mio libro, quanto per l’accoglienza ricevuta dagli abitanti di Casoria e dai campani in genere. Ritorno nelle terre ferraresi in cui abito arricchita della bellezza di queste città che porterò nei miei occhi e della umanità dei loro abitanti che conserverò nel cuore. La sorpresa più inaspettata è stata quella di trovare Don Aniello Manganiello alla Cerimonia di premiazione: un grande uomo che ho avuto l’onore di conoscere mesi fa durante la presentazione del suo libro a Cento. La cultura unisce al di là delle distanze e la mia esperienza vissuta il 9 maggio è una conferma”. La soddisfazione della scrittrice è più che comprensibile anche alla luce del fatto che, a distanza di quasi due anni dalla prima edizione, i “Racconti” continuano ad incassare riconoscimenti, e questa volta, dopo la novella “Liberata” ivi contenuta, premiata sia a Crova (Vercelli), nel concorso indetto dalla locale Amministrazione Comunale edizione 2012, sia al Concorso Internazionale degli Assi di Torino del medesimo anno, è l’intera opera pubblicata (che contiene quattro racconti) ad essere oggetto di un premio. Un buon auspicio per la imminente uscita della favola illustrata dalla pittrice centese Barbara Vecchietti, “L’Abbraccio Colorato”, prevista per la fine di questo mese di maggio sempre per i tipi della Casa editrice Freccia d’Oro di Marco Cevolani.

Lascia un commento