• Ven. Lug 19th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

FRANCESCA CALDARONE: “Cinque anni fa ho preso un impegno con tutti i Casumaresi, sono orgogliosa di ammirare che i lavori esterni della facciata della delegazione sono stati quasi terminati, vigilerò affinché le promesse, siano mantenute”

DiFONTE COMUNICATO STAMPA

Set 17, 2021

Cinque anni fa ho preso un impegno con tutti i Casumaresi, quello di lavorare per ottenere qualcosa di importante per il Paese.
Ho dedicato tutta me stessa a questo progetto, con incontri, riunioni e proposte che sono sempre state ascoltate dal sindaco Fabrizio Toselli e dall’Usl di Ferrara, nonostante il PD che, oggi appoggia Edoardo Accorsi, per pura ideologia partitica, non abbia votato a favore l’odg per lo stanziamento dei fondi per il recupero della delegazione.
Inoltre, grazie alla complicità dei 5 consultori spronati da Piero Lodi, nonostante l’autorizzazione già concessa dall’Usl di Ferrara, abbiamo perso l’opportunità di aprire il centro prelievi temporaneo alla ex Govoni.
Oggi sono orgogliosa di ammirare che i lavori esterni della facciata sono stati quasi terminati e molto presto potrà avere seguito il nostro progetto.
Progetto che, oltre al completo recupero della delegazione, prevede l’apertura, già finanziata dall’Usl, al piano terra di un polo medico, di un nuovo punto prelievi, la medicina di base con un’infermiera, il pediatra di comunità e alcuni ambulatori specialistici.
Il piano superiore sarà dedicato:

  • Alla biblioteca Ileana Ardizzoni che potrà vantare uno spazio più ampio rispetto al precedente
  • spazi dedicati alle associazioni
  • Sede della municipale
    Inoltre, un aspetto molto importante, è la riapertura dell’ufficio della delegazione comunale chiusa durante l’amministrazione Lodi.
    Sono felice e il mio impegno non termina qui, vigilerò affinché anche questa promessa, sia mantenuta, i Casumaresi sanno…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.