• Dom. Giu 16th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

Le Scuole Malpighi Renzi diventano Cambridge International School

Il Polo Educativo Malpighi Renzi di Cento diventa una Cambridge International School, dopo
l’accreditamento al Cambridge International Education, Dipartimento dell’University of Cambridge. È un
riconoscimento che non comporta solo un implemento dell’insegnamento linguistico, ma anche
l’inserimento, nel corso di studi, di materie dei programmi della scuola britannica. Questo nuovo percorso
sarà presentato giovedì 11 aprile alle ore 17,30 nella sede di via Matteotti 21, con entrata libera per tutti,
adulti, bambini e ragazzi.
Che cosa vuol dire diventare una Cambridge International School? Si studiano i contenuti di alcune discipline
esattamente come gli studenti inglesi e si sostengono i relativi esami.
Le Scuole Malpighi Renzi hanno intrapreso il percorso di accreditamento Cambridge International Education
proprio ispirate dagli ottimi risultati dei loro studenti nell’apprendimento dell’inglese. Lo scorso febbraio si è
raggiunto l’obiettivo, riconoscendo una sintonia di intenti e di obiettivi didattico-educativi. Il Cambridge
Pathway è, infatti, un metodo con cui gli studenti acquisiscono non solo una comprensione profonda della
materia ma anche capacità di pensiero di ordine superiore, per applicare ciò che hanno imparato.
L’idea alla base di un percorso dall’infanzia alle medie nasce dalla consapevolezza che l’avvicinamento ad una
lingua straniera in età precoce ne agevola l’apprendimento futuro e ne facilita la corretta pronuncia. Non solo,
il cervello del bambino in questi anni vive il picco di plasticità ed è in grado di recepire, discernere e assimilare
suoni senza fatica. A partire dalla scuola dell’infanzia, il percorso Cambridge con un insegnante madrelingua
sarà prevalentemente ludico grazie all’ausilio di canti, storie numeri e giochi a partire da esperienze
quotidiane e a piccolo gruppo. Il tempo previsto sarà di 30/45 minuti per il primo anno, di 45/60 minuti per il
secondo e di due ore per l’ultimo.
Gli alunni della scuola primaria studieranno “English as a second Language”, “Global Perspective” “Music” e
“Physical Education” in inglese (con insegnanti sia madrelingua sia italiani con alto livello di competenza in
inglese), seguendo i Syllabus di Cambridge International Education, per un totale di 7 ore settimanali.
In continuità con la scuola primaria, gli alunni della secondaria di primo grado affronteranno lo studio di
“English as a second Language”, “Global Perspective” “Music” e inseriranno “Art&Design” e “Computing”
sempre in inglese. L’uso dell’inglese in queste materie è costante, sia nelle lezioni con il docente madrelingua
sia nelle ore curricolari con gli insegnanti italiani, al fine di accelerare l’acquisizione di competenze essenziali
al superamento dei test di fine percorso.
Questo modello garantisce alle scuole Malpighi Renzi un ottimo intreccio tra il metodo italiano che mira ad
approfondire le discipline e la continua ricerca in sintonia con l’ideale britannico verso un nuovo orizzonte
internazionale.