• Dom. Gen 16th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

“PROGETTO PERSONA : SCUOLA E FAMIGLIE IN CAMMINO”

DiGiuliano Monari

Lug 11, 2014

progetto scuolaSi è concluso lo scorso 17 giugno 2014, con una festosa serata conviviale, il ciclo di incontri condotti dal Prof. Claudio Cernesi, cui ha preso parte un gruppo di genitori e docenti delle scuole di Bevilacqua e di Renazzo.L’iniziativa è stata fortemente voluta dai genitori e dai docenti che, negli anni scorsi, avevano già seguito i corsi del “Laboratorio Teranga”  (un progetto a supporto dell’accoglienza e dell’integrazione scolastica promosso dal Comune e dal Centro Famiglie di Cento) e che intendevano proseguire nel positivo cammino intrapreso. Grazie alla tenace volontà dei partecipanti ( che si sono autofinanziati), alla collaborazione dell’IC3 di Renazzo ( che ha concesso l’uso dei locali della scuola primaria di Bevilacqua) e  alla grande disponibilità del Prof. Claudio Cernesi , nello scorso mese di aprile ha preso avvio il corso denominato “Progetto Persona”. Il titolo evidenzia come il percorso di formazione sia stato rivolto alle “persone” in quanto tali, al di là del ruolo sociale o professionale ricoperto. La parola “persona” richiama infatti molteplici significati : la possibilità e la libertà che ogni individuo ha di “pensare e operare scelte” e la responsabilità che ne deriva, intesa soprattutto come “abilità di dare  risposte alla propria vita” e di incidere sugli eventi,  senza subirli passivamente. Nell’arco dei sei incontri sono stati affrontati argomenti di grande spessore e intensità : gli stili comunicativi, lo sviluppo delle capacità di ascolto  empatia ed assertività, la gestione dei conflitti, e molto altro ancora. L’obiettivo finale è stato quello di conoscere e acquisire strumenti di comunicazione più efficaci  per alimentare e migliorare la relazione con gli altri ( figli, alunni, partner, genitori, colleghi..), partendo dalla presa di contatto con se stessi  e con le proprie emozioni. L’esperienza si è rivelata molto coinvolgente e partecipata e ha fatto nascere un forte legame di fiducia e di rispetto reciproco tra i componenti del gruppo, generando un prezioso senso di “appartenenza” e di benessere. Da ciò è scaturito il desiderio comune di creare altre occasioni di incontro e di confronto, con la partecipazione anche delle famiglie : il primo appuntamento è stato la scorsa domenica 29 giugno sulle colline reggiane, dove, sotto la guida dello stesso Prof. Cernesi, si è svolta una suggestiva e divertente “Camminata narrante” tra boschi, “maghi” e antichi borghi …. con cena in trattoria!  È  volontà unanime dei genitori e dei docenti  riproporre nei prossimi mesi  un nuovo ciclo di incontri, offrendo a quanti altri fossero interessati  la possibilità di vivere un percorso, personale e collettivo, di condivisione e di crescita.

Lascia un commento