• Lun. Apr 15th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

“PROGETTO SPERIMENTALE DI VALORIZZAZIONE E GESTIONE CONDIVISA DEI CENTRI STORICI

DiGiuliano Monari

Apr 1, 2015

conferenza valorizzazione centroIl commercio in forma tradizionale nei centri storici delle città vive da anni una situazione complicata legata a diversi fattori, tra cui anche la concorrenza sempre più forte delle “nuove” forme di distribuzione organizzata (centri e parchi commerciali, outlet, ecc.).

L’intreccio tra evoluzione dei settori commercio, turismo, artigianato di servizio, cultura e vita cittadina sono sempre più evidenti. Per questo motivo nel 2014 è stata avviata una programmazione unitaria e condivisa della città, in cui tutte le componenti che la animano sono percepite in modo unitario ed integrato. Il COMUNE DI CENTO ha intrapreso questo percorso, a partire dalla legge regionale 41/97, e con il Bando regionale 2014 ha ottenuto un importante contributo di Euro 100.000, che si aggiunge a quelli ottenuti dall’attuale amministrazione negli anni predenti per un totale di Euro 708.520, oltre ai contributi negli anni dal 2002 al 2010 per Euro 695.612. L’incentivo è finalizzato alla costruzione del progetto di valorizzazione del Centro Storico i cui partner principali sono le Associazioni di Categoria ASCOM e CONFESERCENTI e le Associazioni di promozione sociale maggiormente attive sul territorio quali PRO LOCO DI CENTO e FERFILÒ.

Con l’intento di approfondire e completare un percorso già iniziato, è stata creata in via sperimentale una “CABINA DI REGIA”, coordinata dall’Assessorato alle Attività Economiche i cui componenti sono le Associazioni sopra descritte, oltre ai diversi referenti comunali afferenti i settori quali CULTURA/TURISMO, LAVORI PUBBLICI E SERVIZI INFORMATIVI.
La Cabina di regia ha l’obiettivo di proporre e sperimentare politiche coordinate, continuative e condivise fra i diversi soggetti interessati, per migliorare la gestione dei processi di promozione del territorio, in particolare del centro storico, aumentandone l’efficienza, la continuità di intervento e la professionalità.

La parte essenziale del progetto è dedicata alle due fasi di pre-monitoraggio, propedeutico allo studio dell’offerta del commercio a Cento, e post-monitoraggio conclusiva a distanza di 18 mesi per l’analisi dei cambiamenti intervenuti. Le rilevazioni statistiche di dati consistono in SONDAGGI CAMPIONARI con utilizzo di un questionario somministrato da rilevatori professionisti della Iscom Group, società di consulenza e ricerca di Cat Confcommercio Regionale. Le attività di monitoraggio prevedono 200 interviste nelle giornate del mar/gio/sab effettuate nel centro storico dal 9 aprile al 20 aprile, oltre alla possibilità di compilazione su web (link presente sulla Rete Civica comunale), e riguardano le attese ed i comportamenti dei consumatori e degli operatori. L’analisi dei risultati delle diverse azioni intraprese mediante i monitoraggi verrà seguita sempre da Iscom Group, mediante due “focus group”, che renderanno noti i primi risultati nel mese di maggio 2015.

Sostanziale sarà quindi l’elaborazione e lettura dei risultati dei sondaggi, quali strumenti capaci di valutare, sulla base di analisi e rilevamento di adeguati indicatori, la qualità e l’efficacia delle strategie operative ed in grado di sostituire gli interventi inefficaci con nuove azioni adeguate alle particolari nuove esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.