• Mer. Set 28th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Sant’Agostino: emergenza nutrie e piccioni, Valore e Rispetto sollecita provvedimenti

DiGiuliano Monari

Gen 20, 2015

stefania agarossiStefania Agarossi e Olindo Sandri del Gruppo consiliare Valore e Rispetto hanno presentato due interpellanze in merito a due problemi da tempo presenti sul territorio e per i quali cittadini e agricoltori richiedono da tempo un intervento da parte del Comune: il contenimento del numero delle nutrie e di quello dei piccioni.

“Nutrie e piccioni stanno provocando da tempo danni e disagi sul territorio comunale: colpita la sicurezza idraulica, la sanità pubblica soprattutto nel centro di San Carlo, i cittadini, gli agricoltori. Si tratta di problematiche a cui deve essere data una risposta, in maniera efficace e tempestiva, predisponendo anche precisi capitoli di spesa a Bilancio di Previsione 2015. Purtroppo a tutt’oggi nessun provvedimento o ordinanza è stata ancora messa in campo da parte della nuova Amministrazione. Nonostante le diverse sollecitazioni e richieste d’intervento sia da parte dei cittadini sia del nostro stesso gruppo consiliare in Consiglio Comunale. Gli strumenti legislativi e normativi ci sono, bisogna avere solo il coraggio e la volontà politica di agire. Come sta accadendo in altri Comuni. Condanniamo duramente ogni maltrattamento gratuito degli animali, ma deve essere ineludibile la priorità e responsabilità dell’Amministrazione nel fare tutto il possibile per salvaguardare la sicurezza idraulica del territorio, operare un’indispensabile azione di prevenzione dei rischio, salvaguardare la sanità e vivibilità pubblica, nonché tutelare sia le attività produttive sia i cittadini che patiscono i danni provocati dalla proliferazione non adeguatamente controllata di queste specie animali”.

Lascia un commento