• Sab. Mag 28th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Un incontro per comprendere come essere genitori anche dopo la separazione

DiGiuliano Monari

Ott 8, 2013

FondazioneZanandrea

Un’esperienza difficile quella della separazione che investe genitori e figli, ponendoli al centro di un percorso spesso doloroso e pieno di interrogativi. Questo il tema affrontato nella prima delle otto serate a tema autunnali proposte dal Centro per le Famiglie dell’Alto Ferrarese, con la collaborazione del Comune di Cento. “Rimanere padri anche dopo la separazione” è il titolo dell’incontro in programma giovedì 10 ottobre, alle ore 20.30,  a Cento nella Sala Polivalente, Fondazione Zanandrea, Via U. Bassi 49. Nel corso della serata verranno approfondite tematiche importanti quali le conseguenze legali della separazione dei coniugi rispetto al minore, i diritti di visita paterni, gli obblighi alimentari, i poteri decisionali attinenti la vita del figli in seguito alla riforma che ha introdotto l’affidamento condiviso, il cambiamento della coppia nella società odierna, i segnali di crisi, i risvolti  psicologici di una separazione,  imparare ad essere genitori quando il rapporto finisce,il principio della co genitorialità, il rispetto dei bisogni emotivi del bambino e come prevedere e prevenirne il disagio psicologico. Relatori della serata saranno la  Dott.ssa Chiara Soverini, psicologa-psicoterapeuta, Stefano Cera avv. matrimonialista, la Dott.ssa Franchi Tiziana, Presidente Associazione Nazionale Padri separati di Bologna. Tutti i relatori sono membri dell’Associazione presieduta dalla Dott.ssa Franchi, in una logica di stretta collaborazione con il mondo dell’associazionismo territoriale che il Centro per le Famiglie persegue costantemente nella sua attività al servizzio dei cittadini.Per info: tel. 051.6832294 – www.centroperlefamiglie.info

Lascia un commento