• Sab. Mag 21st, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

4^ EDIZIONE DI “SMS. SPORT, MUSICA, SICUREZZA”

DiGiuliano Monari

Ago 31, 2014

sms sicurezza2014 conferenzaIl Vicesindaco e Assessore alla Sicurezza Mario Pedaci aprirà la quarta edizione del progetto SMS, Sport, Musica, Sicurezza – Connetti la Test@, che si svolgerà l’11 settembre nell’area del Piazzale Donatori di sangue e organi, dalle ore 17 alle ore 24.

Sms è un progetto del Comune di Cento volto a trasmettere il messaggio della Sicurezza attraverso lo Sport e la Musica, e coinvolgere in particolare i giovani.  Quest’anno l’obiettivo del progetto è di sensibilizzarli sulle problematiche legate alla sicurezza in Internet ed all’uso dei social network.

SICUREZZA

L’edizione 2014 è dedicata appunto alla sicurezza in Internet e all’uso da parte delle giovani generazioni (14-18 anni) dei social network.  Verranno proiettati i risultati dell’indagine condotta con il questionario “Una vita  da social” e del video sondaggio delle interviste rivolte ai giovani, entrambi con domande inerenti al tema trattato. Interverranno inoltre sul palco del Palasport un rappresentante della Polizia Postale, il Comandante del Corpo dei Vigili Urbani, oltre alla presenza dell’Assessorato alle Politiche Giovanili e dell’Assessorato alle Politiche Familiari.

MUSICA

Per l’occasione ci saranno i dj Alex & Co. ad intrattenere il pubblico per tutto il pomeriggio, dalle 19.00  l’aperitivo in musica con il Gruppo Evolution e il tributo ai Pearl Jam, e alle 21.00 l’esibizione del duo comico CD-ROM direttamente dalla trasmissione Made in Sud.

SPORT

Dallo skateboard nato negli anni ’60 in California e arrivato in Italia dopo la metà degli anni ‘70, al più recente roller in-line,  diventata disciplina sportiva del pattinaggio e riconosciuta dal CONI, si parla di due sport molto diffusi e popolari tra i giovani, utilizzati dai ragazzi anche per potersi muovere in velocità sulle strade cittadine, sempre con il dovuto  equipaggiamento di protezione.

Dalle ore 17,00 l’Associazione Sportiva “Frontside” di Bologna coinvolgerà, con il proprio speaker, i giovani nelle esibizioni e prove aperte, e offrirà la possibilità a chi lo desidera di provare skate e pattini in linea lungo un percorso organizzato.

Lascia un commento