• Sab. Mag 21st, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

BECCATO DALLA MUNICIPALE A SPENDERE EURO FALSI

DiGiuliano Monari

Set 20, 2013

Di Giuliano Monariimage

Nella mattinata di giovedi 19 settembre, durante lo svolgimento del mercato settimanale del Comune di Cento, in via Santa Liberata , una pattuglia della Polizia Municipale di Cento, all’interno del consueto controllo dell’area mercatale, veniva allertata tramite la centrale radio operativa  che un commerciante, titolare di posteggio, chiedeva un solerte intervente in quanto una persona stava pagando con una banconata falsa da 50 euro. 
La pattuglia identificava la persona e procedeva all’ immediata verifica della banconota inquisita la quale risultava  effettivamente falsa. Cio’ si appurava  a seguito di prima verifica presso il locale  e vicino ufficio postale di Piazzale Donatori di Organi  ed in seguito, mediante analisi con  speciale strumentazione in dotazione al Comando  che permette attraverso  una particolare sorgente luminosa di verificare la autenticità delle banconote e dei documenti quali patenti.
La banconota da 50 euro, con il suo numero di serie,risultava altresì  già inserita, per contraffazione,  nelle Banche dati in dotazione alle forze.
Pertanto gli operatori della Polizia Municipale provvedevano al sequestro penale  della banconota  in quanto corpo del reato per la sua  trasmissione alla Procura della Repubblica insieme alla denuncia alla persona per spendita di banconote false reato così previsto dal  codice penale all’articolo 457 C.P.
La Polizia Municipale di Cento  invita a porgere particolare attenzione  quando i cittadini effettuano  o ricevano pagamenti e al solo tocco manuale, o dal colore poco brillante, dalla mancata filigrana e lucentezza dell’ologramma grigio, possano sorgere dubbi sull’autenticità della banconota stessa.

Lascia un commento