• Dom. Giu 16th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

Interrogazione della Lega Nord “su sacchetti rosa della raccolta indifferenziata di CMV”

DiGiuliano Monari

Ott 21, 2015

lorenzo magagna 2012Nell’interrogazione a firma Lorenzo Magagna, capogruppo Lega Nord a Cento, si legge:

Preso atto:

Su segnalazione di alcuni cittadini sembrerebbe che tra i sacchetti rosa distribuiti da CMV agli utenti, ve ne siano  dei più piccoli di quelli adatti agli appositi bidoncini. 32,5 cm contro 36 cm di larghezza (come evidenziato dalle foto in allegato.)

Considerato che:

Tale differenza comporta una capacità inferiore di contenimento dei rifiuti da parte dei sacchetti con conseguente consumo degli stessi più elevato.

Considerato che:

Era stata paventata la possibilità che finiti i sacchetti consegnati ai cittadini, quelli richiesti successivamente sarebbero dovuti essere pagati dagli utenti.

Verificato che:

Questa partita di sacchetti più piccoli potrebbe arrecare oltre ad un disagio agli utenti anche un danno economico.

Verificato che:

Alla segnalazione della cosa a CMV non vi è stata risposta.

Premesso tutto ciò, s’interroga l amministrazione e l’assessore preposto per sapere:

Se tutto questo corrispondesse al vero

Se l’amministrazione come maggiore proprietario di CMV (Oltre l 80%) è a conoscenza di questa problematica .

Se ne fosse a conoscenza cosa ha pensato di fare per sanare questa situazione.

Nell’ipotesi ne fosse all’oscuro, se ritenesse opportuno dare comunicazione con il più alto risalto possibile tramite CMV a tutti i cittadini con tutti i mezzi a disposizione (lettere a casa, annunci sulla stampa Etc. etc.) dell’esistenza di questo problema e a chi venisse in possesso dei sacchetti meno capienti (32,5 cm di larghezza) dare la possibilità di cambiarli con quelli più capienti (36 cm di larghezza).

Se l’amministrazione avesse considerato l’ipotesi visto anche questo problema di dare la possibilità per la raccolta indifferenziata di potere usufruire di sacchetti di altra natura per non creare un possibile danno economico al cittadino.

 

Capogruppo Lega Nord cento

Magagna Lorenzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.