• Gio. Giu 30th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

RUBA ZAFFERANO ALLA COOP DI CENTO: ARRESTATO DAI CARABINIERI

DiGiuliano Monari

Lug 2, 2013

Di Giuliano Monari

E’ stato beccato con le ‘mani nello zafferano’ dagli addetti della vigilanza interna del coopsupermercato COOP Adriatica di Cento che hanno immediatamente chiamato i carabinieri che lo hanno arrestato. Nel pomeriggio di ieri, gli addetti della Coop di Cento notavano gli atteggiamenti sospetti di un giovane extracomunitario che si aggirava tra gli scaffali del market di via Bologna a Cento nascondendo alcune buste di zafferano tra gli abiti. Gli addetti hanno continuato a tenerlo d’occhio ed hanno notato che superava le casse senza dichiarare nulla da acquistare. A quel punto hanno avvertito la caserma dei Carabinieri ed una pattuglia si è immediatamente portata sul posto. Gli agenti al comando del Tenente Costanzo hanno perquisito l’individuo ed hanno potuto appurare che effettivamente era in possesso di numerose buste di zafferano per un controvalore di circa un centinaio di euro, senza possederne il titolo di acquisto. A quel punto è scattato l’arresto. L’uomo, dopo essere stato identificato come persona già nota alle forze dell’ordine per diversi precedenti penali, è stato denunciato per furto aggravato ed infine è stato rilasciato dall’Autorità Giudiziaria.

©areacentese.com

Lascia un commento