TRANSENNATURA DEL SOTTOPASSO DI PONTE NUOVO. NESSUN PERICOLO STRUTTURALE

Visite: 215

Questa mattina, sabato 24 marzo, intorno alle 9.30, è stata segnalata la caduta di piccole porzioni di intonaco dal sottopasso di via Lavinino, rampa di Ponte Nuovo. Sono intervenuti Vigili del Fuoco e Polizia Municipale per predisporre il transennamento dell’area, così da mettere in sicurezza la mobilità ciclopedonale.

Si specifica che non vi è alcun problema di natura strutturale: si è verificato infatti il distacco del copriferro, ovvero del rivestimento dell’armatura, il quale non ha funzione portante.

Anche la spalla del ponte è  inserita nell’attività di verifica e valutazione dei manufatti che il Comune di Cento ha attivato e nell’ambito della quale sono stati disposti il limite massimo di 50 chilometri orari e il divieto di transito ai mezzi aventi massa a pieno carico superiore a 15 tonnellate (ad eccezione dei mezzi adibiti a trasporto pubblico, dei residenti e afferenti alle proprietà private). Sono tra l’altro già state programmate indagini più dettagliate, che la Città Metropolitana si è assunta l’onere di fare svolgere, funzionali a un progetto di manutenzione, che vedrà la collaborazione dei Comuni di Cento e Pieve di Cento.

Share Button

Share

Lascia un commento