Si chiude domenica 2 settembre la settimana dell’ “Open Week” in piscina a Cento

Visite: 174

Si chiude domenica 2 settembre la settimana dell’ “Open Week” in piscina a Cento, con la presentazione delle ultime attività e la visita del sindaco Toselli.
Soddisfatto per i lavori che hanno avuto come obiettivo l’efficentamento energetico e il ripristino delle pareti interne, senza eccessivi disagi per i fruitori, il sindaco conferma circa l’intenzione di avviare il dialogo con la società di gestione, la Nuova Sportiva s.s.d. a r.l. di Ferrara, per rinnovare anche la vasca per il nuoto e gli spogliatoi.

Confermati infatti gli oltre 3.000 attivi stagionali (2017/2018), dei quali il 45% provenienti dal comune, 17% dalle frazioni di Cento per i fruitori del nuoto libero che diventano rispettivamente il 47% e il 21% circa i fruitori dei corsi. Comuni serviti dall’impianto centese con percentuali minori Pieve di Cento, Castello d’Argile, Terre del Reno, San Giovanni in Persiceto e Crevalcore.
Tra gli utenti del nuoto libero, rilevante il dato del 13% di utenti provenienti da comuni che distano oltre 20 km, assimilabili ai lavoratori che frequentano l’impianto in pausa pranzo o prima dell’orario lavorativo, dalle 6:30 del martedì e giovedì.

Lunedì 3 settembre riparte la scuola nuoto che continuerà le iscrizioni fino alla fine del mese di settembre, ma continua la presentazione delle attività della ginnastica in acqua; da mercoledì lo staff della piscina sarà allo stand di Settembre Centese. Lunedì 10 al via anche la preparazione atletica della squadra di nuoto Acqua Time: per il settore pallanuoto il via alle sedute è fissato per il 17 settembre. Saranno intrapresi dalla società sia il campionato UISP che il campionato FIN con l’auspicio di migliorare ancora i risultati dello scorso anno.

Nella foto alcuni membri dello staff tecnico e della prima squadra del nuoto

Share Button

Share