• Dom. Gen 16th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CENTO: Via De Gasperi si appresta a diventare strada pubblica a tutti gli effetti

DiGiuliano Monari

Ago 19, 2014

quartiere ceresIl Comune intende dichiarare l’uso pubblico di Via De Gasperi, a Cento capoluogo. 

Con apposita delibera nel corso del primo Consiglio comunale di settembre la strada che attraversa il popoloso quartiere per tutti noto come “Ceres”, vedrà riconosciuto anche formalmente ciò che nei fatti è da sempre.
Quello dell’Ente locale è infatti un atto di accertamento di una situazione di fatto già esistente ma rappresenta anche un primo contributo al quartiere nel percorso di riqualificazione già intrapreso.

Con questo primo atto deliberativo, infatti, il Comune prende in carico la segnaletica orizzontale e verticale della via, assumendosi il compito di regolamentarla, definirla e gestirla.

Quello in oggetto è, dunque, un primo passo verso l’obiettivo finale che resta quello di arrivare ad una vera e propria presa in carico della strada.
Solo con la completa acquisizione si arriverà a risolvere del tutto una evidente ingiustizia che da anni pesa fortemente sui residenti nei condomini della via che da sempre sostengono i costi di manutenzione ordinaria e straordinaria alla strada e si fanno carico dell’illuminazione stradale.

“L’annuncio di questo importante gesto amministrativo nel giorno in cui ricorrono i 60 anni della morte dello statista, primo Presidente del Consiglio dell’Italia Repubblicana e per dieci giorni anche Capo dello Stato facente funzioni dopo la caduta della monarchia, – spiega il Sindaco di Cento Piero Lodi – mi dà una doppia soddisfazione. La strada dedicata a De Gasperi merita infatti maggiore cura di quanto non sia stato possibile sino ad oggi”.

Lascia un commento