• Lun. Giu 27th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CRCENTO SPA verso CARIFE SPA: la preoccupazione dell’Associazione Piccoli Azionisti CRCENTO

DiGiuliano Monari

Ott 6, 2014

marco mattarelli2011-1-picIl consiglio direttivo dell’associazione, appreso dalla stampa la  notizia del interesse di CRCENTO SPA verso CARIFE SPA, esprime esprime profonda preoccupazione in merito alle modalità ed al contesto in cui l’operazione si svilupperà.
Nell’agosto 2012 proponemmo per primi , TOTALMENTE INASCOLTATI , l’avvicinamento delle due banche. Ripetendola nel ottobre 2013 ai consigli ed ai grandi soci delle due banche e fummo anche allora TOTALMENTE INASCOLTATI .
Oggi riteniamo che con il contesto completamente cambiato l’acquisizione di CARIFE SPA da parte di CRCENTO SPA si potrebbe tradurre in uno svilimento del valore delle nostre azioni.
Non conosciamo il progetto della CRCENTO SPA, non conosciamo i numeri della CARIFE SPA , il nostro progetto era per una banca territoriale , semplice, senza conflitti di interesse, vicina alla gente e con un management visibile.
In assenza di coinvolgimento, conoscendo il bilancio di CRCENTO SPA , considerato che da nostre valutazioni serviranno almeno 150 – 200 milioni di aumento di capitale , temiamo che a fronte di un importo di tali dimensioni , inevitabilmente le nostre azioni caleranno di prezzo.
Inoltre esiste il reale pericolo che sia la fondazione CRCENTO che la fondazione CARIFE perdano la maggioranza del capitale della realtà risultante dalla eventuale fusione delle due banche partecipate,  a favore di investitori esterni e a danno dei piccoli azionisti, come sempre succede in casi analoghi. Non vorremmo che tutto ciò fosse un progetto di breve respiro a favore solo dei grandi soci privati. Infine gli endorsment gratuiti apparsi sulla stampa di questi giorni da un economista e  da esponenti dell’imprenditoria locale e rappresentati di istituzioni  a favore del management ci appaiono stonati nei confronti delle centinaia di dipendenti che in questi anni hanno sostenuto con la loro faccia la reputazione sia della CRCENTO SPA che della CARIFE SPA .
Perciò, visto il quadro totalmente incerto, le dichiarazioni fatte alla stampa, l’assoluta mancanza di coinvolgimento da parte nostra, esprimiamo un forte dubbio sulla operazione prospettata , auspichiamo però che il risultato di tutto ciò vada a benefico anche dei piccoli azionisti .

Lascia un commento