• Dom. Ago 7th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

morandi ai map 21dic2013-800

un sabato pomeriggio diverso dagli altri all’interno del villaggio MAP di Cento con l’arrivo di Gianni Morandi. Il cantante, dopo essere stato contattato attraverso Facebook, ha voluto fare visita ai terremotati, ospitati da oltre un anno nei moduli abitativi temporanei (speriamo che siano davvero temporanei), per portare una ventata di allegria e per conoscere da vicino la situazione. Morandi ha visitato uno ad uno tutte le piccole abitazioni conversando amichevolmente con tutti. Al termine del pomeriggio il cantante si è soffermato a cantare in compagnia e ad assistere ad uno spettacolo allestito per l’occasione. Foto e video per tutti in compagnia degli ospiti, delle forze dell’ordine e alla fine vin brulè per tutti. L’augurio di Natale è che questo sia davvero l’ultimo trascorso nelle casette provvisorie e che, finalmente, sia ridata dignità alle tante famiglie che sono in questa difficile condizione da oltre 18 mesi.

“È passato un anno e mezzo dal terremoto in Emilia – scrive lo stesso Gianni Morandi sul suo profilo Facebook -, molte ferite si sono attenuate, la vita sta tornando normale per molte persone, ma ci sono ancora tante situazioni di disagio… Ieri pomeriggio sono stato a Cento di Ferrara, dove 22 famiglie vivono ancora in Moduli Abitativi Temporanei, in attesa di ritornare nelle proprie case ancora inagibili, o di trovare una nuova sistemazione definitiva. Da questa comunità di un centinaio di persone, con l’aiuto di alcuni volontari, è stata organizzata una festa di Natale e mi hanno invitato a cantare qualche canzone… Ho conosciuto persone che non hanno perso la speranza di una vita migliore… Abbiamo cantato insieme e ci sono stati momenti di serenità…”

morandi ai map 21dic2013-1

morandi ai map 21dic2013-2

morandi ai map 21dic2013-3

morandi ai map 21dic2013-4

morandi ai map 21dic2013-5

morandi ai map 21dic2013-6

morandi ai map 21dic2013-7

 

morandi ai map 21dic2013-8

Lascia un commento