• Ven. Apr 19th, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

“La legalità si costruisce insieme” – incontro presso la scuola secondaria “Il Guercino”

DiGiuliano Monari

Mag 30, 2015

progetto legalita“La legalità si costruisce insieme” – grande incontro stamattina 28 maggio 2015 presso la scuola secondaria “Il Guercino”  con un ospite speciale, Gianni Maddaloni, campione di judo che ha messo la propria esperienza sportiva a servizio dei giovani e della legalità, come testimoniato dalla scritta della sua maglietta. Maddaloni ha fondato il centro sportivo che porta il suo nome e che è diventato esempio di civiltà nel cuore di Scampia dove la palestra è diventata un luogo di educazione e formazione per i giovani.

Maestro di judo di fama internazionale dal 1980, Maddaloni è padre e allenatore del campione olimpionico Pino Maddaloni. Nell’incontro con i ragazzi, si è fatto portavoce dell’importanza di essere padroni del proprio presente, di dedicare la propria vita allo studio e all’impegno nel fare della legalità la prima via da seguire per vincere la violenza e il supruso. Nel suo centro sportivo, Maddaloni promuove la pratica sportiva tra i giovani a rischio di dispersione nel difficile contesto di Scampia dove la sana pratica sportiva  che insegna il rispetto delle regole può fare la differenza per giovani che sono circondati dalla illegalità e dalla prevaricazione. Nel corso della mattinata è stata apprezzata la presenza del vice siindaco Massimo Manderioli che è fermato per un saluto e una riflessione sull’importanza di esserci per il proprio territorio.

Si ringrazia la prof.ssa Nedda Po Alberghini e l’Associazione Onlus “Le case degli angeli di Daniele” che ci hanno permesso questo incontro inserito nel progetto “Cittadinanza e Costituzione” che il nostro istituto ha proposto per tutto questo anno scolastico.

Il percorso è continuato nel pomeriggio con un incontro aperto al pubblico alla presenza delle forze dell’ordine e con la guida della giornalista sportiva Laura Guerra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.