• Dom. Apr 21st, 2024

Il primo giornale telematico di Cento

PILASTRELLO: Mazzanti “un defibrillatore a bordo del mio Pullman”

DiGiuliano Monari

Feb 26, 2016

mazzanti defib“Sul pullman, un defibrillatore, per mettere a disposizione degli utenti un prezioso salvavita”. E’ la decisione di Stefano Mazzanti, titolare dell’omonima ditta di noleggio autobus e  auto, con sede a Pilastrello.

Un’idea nata a gennaio del 2011, quando Mazzanti, dopo essere stato dipendente per 10 anni di Bretta, ha deciso di mettersi in proprio. “A farmi prendere questa decisione – spiega il titolare e autista – l’esperienza personale di aver perso due familiari a causa di un arresto cardiaco. A questo si è aggiunto il fatto di sapere, proprio frequentando un corso di primo soccorso, che il defibrillatore aumenta di oltre il 90% le possibilità di riattivare la frequenza cardiaca di una persona colpita da infarto. Da qui, la decisione di dotare il bus con cui porto in viaggio molte persone, di un defibrillatore semiautomatico”. Dopo aver svolto il corso per il suo utilizzo, Mazzanti (da un paio di anni socio della Cooperativa Cosepuri di Bologna) ha posizionato da venerdì 5 febbraio, lo strumento salvavita sul suo mezzo. “Il defibrillatore rimarrà in dotazione del pullman, ma quando sarà presente in paese, questo strumento salvavita sarà anche a disposizione del paese. Sarebbe l’unico presente a Pilastrello”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.