• Sab. Mag 21st, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

Triathlon: Bene Luca e Lucia al 70.3 di Pescara

DiGiuliano Monari

Giu 4, 2014

Luca Bencivenni e Lucia CossariniDi Francesco Balboni

Domenica 01 giugno a Pescara si è disputata la 4° prova dell’IRONMAN 70.3 ITALY sulla distanza di 1,9 km di nuoto, 90 km in bici e 21 km di corsa. Il forte maestrale ed il mare particolarmente inospitale hanno costretto gli organizzatori a ridurre la frazione di nuoto a 1 km.

Pur con queste condizioni meteo non proprio favorevoli, dalle ore 12 alle 13 prendevano il via oltre 2.000 atleti suddivisi in varie batterie. Alle linee di partenza anche due atleti della Polisportiva Centese Schneider, Luca Bencivenni, al suo esordio sulla distanza 70.3 e Lucia Cossarini ironwoman del team. La gara rientrante nel circuito IRONMAN vedeva la presenza di innumerevoli campioni della disciplina internazionali e nazionali quali Daniel Fontana, Alberto Casadei, Domenico Passuello e Martina Dogana

Il podio maschile se lo è aggiudicato con il tempo di 03:48:49 il sudafricano Stuart Marais mentre tra le donne trionfava la danese Camilla Pedersen (al rientro da un brutto incidente con la bike) con il tempo di 04:19:04 distaccando le dirette avversarie di oltre 10 minuti.

La frazione di nuoto ha reso subito difficile la vita agli atleti con forti correnti ed onde.  Seguiva poi la frazione in bici su strade completamente chiuse al traffico con il percorso che si snodava nell’entroterra Pescarese con un dislivello di circa 1.000 mt ed il forte vento a farla da padrone. Ultima fatica la frazione di corsa che si è disputata in 4 giri da 5 km circa sul lungomare e centro di Pescara tutto delimitato da ali di spettatori e tifosi pronti a sostenere ed incitare tutti gli atleti.

Entrambi i ns. atleti hanno ottenuto buoni risultati. Luca Bencivenni concludeva la sua prima prova sulla distanza 70.3 con il tempo finale di 5:17:07 mentre Lucia Cossarini si classificava 8° di categoria con il tempo finale di 05:45:41.

Lascia un commento