• Ven. Gen 28th, 2022

Il primo giornale telematico di Cento

CASUMARO: durissima replica del sindaco Lodi alla protesta degli ‘anti-antenna’ di Casumaro

DiGiuliano Monari

Dic 1, 2013

piero lodi-1

CASUMARO: durissima replica del sindaco Lodi alla protesta degli ‘anti-antenna’ di Casumaro.  “Che amarezza – scrive Lodi sul suo profilo Facebook – quando qualcuno per un poco di visibilità, qualche riga su un giornale e l’ebbrezza di sentirsi protagonista sostiene cose che sa non sono vere e finge di ignorare come stanno veramente le cose. Cioè che SI È RIDOTTO TANTISSIMO L’INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO IN FRAZIONE optando per la migliore soluzione possibile. L’Amministrazione comunale ha promosso una serata proprio a Casumaro con ESPERTI VERI per parlare seriamente di inquinamento elettromagnetico, ha iniziato una vera POLITICA DI MONITORAGGIO E PIANIFICAZIONE. Ci ha messo impegno e risorse, invertendo un tendenza che durava da sempre… Eppure c’è chi si dice ambientalista ma preferisce fare allarmismo ingiustificato anziché partecipare ad un progetto serio che ci faccia stare tutti più tranquilli. I telefonini ci sono e vanno gestiti, non negati. CHI OGGI LANCIA PROCLAMI QUANDO C’ERA L’OCCASIONE DI CONFRONTARSI DAVVERO ALLA PRESENZA DI UN ESPERTO O NON È VENUTO O NON HA DETTO QUASI NULLA… Oggi si parla di esposti in procura? L’unico reato che vedo è il Procurato allarme. Ed è ora di dire basta a chi gioca con le giuste ansie dei genitori sbandierando false paure sulla salute dei bambini per mero protagonismo. Legambiente è una grande associazione a livello nazionale. Che delusione – conclude – vederla aderire a speculazioni di cosi basso profilo…”

Lascia un commento